La crema Prima Pelle 30% di Latte e Luna è stata una scoperta molto recente per me. Al SANA di quest’anno ho collezionato valangate di campioncini, ma alla fine tornavo sempre su quelli di questa crema.

Latte e Luna è un brand di cosmesi naturale che mi ha colpito per una particolarità, hanno scelto di non utilizzare l’acqua nelle loro formulazioni ma solo principio attivo. Inoltre, i loro INCI sono davvero tra i più puliti che abbia visto in giro, loro la chiamano “cosmesi essenziale”, ovvero dove si pone l’attenzione sull’altissima qualità delle materie utilizzate per avere un prodotto che funziona davvero. Insomma pochi ingredienti ma davvero una qualità eccezionale.

INCI: oryza sativa bran oil, butyrospermum parkii butter, cera alba, theobroma cacao seed butter, helianthus annuus seed oil, chamomilla recutita flower extract, calendula officinalis flower extract, cucurbita pepo seed oil, tocopherol.

Questa crema dalle proprietà altamente lenitive è anche particolarmente efficace nei processi riparativi della pelle. Io la adoro come crema notte, visto che la consistenza è bella corposa (fatto che la mia pelle secca adora), dato che la mattina mi sveglio con una pelle morbidissima, ma non unta! Ha un effetto barriera non occlusivo, ovvero lascia respirare la pelle mentre la ripara.

Io la consiglierei fortemente a tutte quelle persone con una pelle molto sensibile o molto secca visto che è formulata senza allergeni, ma ha tanti oli particolari al suo interno. Ad esempio, l’olio di semi di zucca, eudermico, antisettico e fortemente igienizzante, rende il prodotto ideale anche  per ogni stato infiammatorio, come dermatiti, eritemi o prurito. Io personalmente la uso anche dopo essermi depilata vista la sua azione calmante.

La crema esiste in due formati: da 41ml a €15,00 o da 106ml a €26,00. Io ho la versione da 41ml visto che non la uso per tutto il corpo ma solo sul viso e ne basta davvero pochissima.

 

Related posts:

Share: