L’Icon Perfect Liquid Foundation di Astra Make Up è un fondotinta liquido a base acquosa. Contiene dei pigmenti multi-riflesso che sono in grado di catturare la luce e di clonare i colori dei diversi incarnati, restituendo quindi al viso un effetto naturale più luminoso e più sano, e contiene aloe vera che ha proprietà idratanti, stimolanti e rigeneranti. La texture è molto fluida, si fonde bene con la belle e dona un effetto luminoso.

La coprenza è media, ma è stratificabile. Queste sono più o meno le parole che usa Astra per descrivere il fondotinta.

Partiamo subito con la domanda che per me è più importante: copre? Allora questo fondotinta secondo me è formulato per pelli non troppo problematiche, senza toppe imperfezioni. Però è stratificabile, perchè essendo così leggero (anche come sensazione sulla pelle) si possono aggiungere più strati.

Questo particolare tipo di fondotinta va shakerato prima dell’uso. L’applicatore è a contagocce, Astra consiglia di mettere una goccia su entrambe le guance e una sulla fronte e poi stendere il fondotinta.

Io personalmente preferisco mettere due gocce sul dorso della mano e prelevare poco prodotto alla volta con il pennello, per non fare strati troppo spessi e vedere man mano che applico il fondotinta a che livello di coprenza voglio arrivare.

Riguardo alla stesura sconsiglierei assolutamente l’utilizzo di una spugna (di qualsiasi marca, forma e colore) perché essendo un fondotinta a base d’acqua, la spugna tenderebbe ad assorbire completamente il prodotto; uso quindi un pennello kabuki flat top (setole molto fitte con le estremità piatte, come se fossero tagliate).

L’effetto è quello di pelle “naturale”. Naturale e luminoso, non aspettatevi da questo fondotinta un effetto matt. Se si vuole mantenere una pelle luminosa e radiosa questo è il fondotinta perfetto.

Quindi per la mia pelle grassa, in teoria, non sarebbe il fondotinta ideale, ma lo indosso volentieri quando voglio un effetto più luminoso e sano, senza aggiunta di illuminanti vari. Copre un po’ di più di una BBcream ma su di me ha praticamente lo stesso effetto luminoso. Ovviamente però se si ha una pelle grassa che si lucida tanto durante la giornata, a questo fondotinta va aggiunta una cipria che lo fissi e lo opacizzi, anche solo un velo nella zona T.

Quando voglio tenerlo su tutto il giorno applico sotto un primer ad effetto opacizzante, e sopra un strato di cipria non colorata.

Sinceramente è il primo fondotinta non opaco che è riuscito a convincermi veramente.

È il mio fondotinta preferito nelle giornate in cui non voglio stare troppo tempo davanti allo specchio a truccarmi; in quelle in cui mi sento un po’ più sicura del mio viso e vedo meno imperfezioni; e in quelle in cui non ho voglia di sentire un fondotinta pesante in faccia ma comunque voglio coprire e uniformare l’incarnato.

Prezzo: 8,90€

Quantità: 20ml

Formato: flacone con contagocce

Tonalità: 01-porcelaine; 02-beige naturel; 03-vanille; 04-miel; 05-sable; 06-noisette

È un prodotto che consiglio di provare, magari per non acquistarlo a scatola chiusa fatevi dare un campioncino nelle profumerie che vendono questo marchio.

Grazie a Welcome Beauty per averci dato la possibilità di provarlo.

Laura

Related posts:

Share: