Nella nuovissima Soft Glam Eyeshadow Palette di Anastasia Beverly hills sono racchiusi l’ eleganza, la raffinatezza e la ricercatezza che solo il brand sà dare!

Uscita da pochissimo sul mercato ha già riscosso un successo incredibile. Segno che alla fine, sono sempre le palette dai toni neutri a salire sul podio.

Nel 90% dei casi, specialmente in Italia, ci trucchiamo rimanendo sui toni neutri e sicuramente ci viene comodo avere la palette passe partout ma ultimamente, stiamo molto più attente alla qualità ed è dimostrato che preferiamo investire qualche soldino in più per qualcosa che veramente vale.

E’ proprio questo che mi ha fatto scegliere di prendere questa palette, ma non solo. Personalmente trovo che sia la migliore riuscita sin’ ora per quel che riguarda le palette occhi neutre.

La scelta cromatica è assolutamente azzeccata, abbiamo infatti sia tonalità calde che tonalità fredde, cialde glitter, satin e opache. Insomma tutto il necessario per qualsiasi look.

All’ interno della palette troviamo 9 cialde opache, 2 glitterate e 3 shear.

Le cialde opache hanno consistenze differenti che vanno dal setoso al tatto fino al secco a seconda del pigmento, le glitterate sono proprio glitter pressati con una base di pigmento speculare al colore del glitter (da maneggiare con delicatezza) e le sheer sono morbide al tatto ma non risultano eccessivamente luminose in stesura.

Nella foto possiamo vedere gli swatch della seconda fila a partire da Noir, Cyprus Umber, Rustic, Sienna, Burnt Orange, Fairy fino a Dusty Rose(settimo colore) partendo da sinistra del braccio, per poi riprendere da Mulberry, Bronze, Sultry, Rose Pink, Orange Soda, Glystening, Tempera in fondo.

Ho realizzato gli swatches su un velo di fondotinta liquido applicato per neutralizzare la base del mio braccio ma non l’ ho fissato, questo ha provocato un’ aderenza delle polveri sacrificandone un pò il risultato omogeneo sopratutto delle polveri opache. Sono curiosa di vedere come si comporteranno sulla palpebra con un primer adeguato sotto. Ovviamente essendo molto pigmentate, vanno applicate poco a poco con il pennello sempre scaricato dagli eccessi di prodotto.

Sono rimasta piacevolmente colpita dal pennello presente all’ interno della palette! E’ il migliore che io abbia mai trovato sin’ ora come accessorio all’ interno di questi cofanetti. Le setole sono ULTRA morbide e sembra davvero di ottima qualità!

Non ho ancora avuto modo di testarla in quanto si tratta di un regalo di compleanno del mio amato Team, che ringrazio ancora di cuore pubblicamente, e ci tenevo a farvela vedere nuova! 🙂 Non appena la proverò, aggiornerò il post con le mie impressioni.

Anastasia Beverly Hills non è un brand reperibile in Italia, quindi l’ unico modo per avere questa palette è ordinando online. Questa è stata presa sul sito di inglese di Anastasia a questo link pagandola 42 sterline, che sono poi circa 48 euro.

Al suo interno troviamo ben 14 cialde da 0,57 gr ciascuna con una scadenza di 12 mesi dall’ apertura.

Secondo me è una palette da avere se amate i toni neutri caldo-freddi e anche qualche colore luminosissimo ogni tanto! 🙂

Miriam

 

Share: