La maschera per capelli lucidante al mirtillo di Alkemilla è particolare, ed è tra le mie maschere per capelli preferite.

La formulazione è priva di PEG, EDTA, parabeni, SLS, Propylen Glicole, BHT, BHA, siliconi o petrolati, certificata AIAB, è testata al Nickel, cromo e cobalto. Inoltre è Vegan e cruelty free.

INGREDIENTI: Aqua [Water],Cetyl alcohol,Behenamidopropyl dimethylamine,Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract (*),Rubus idaeus, (Raspberry) fruit extract (*),Butyrospermum parkii (Shea butter) butter,Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil (*),Theobroma cacao (Cocoa) seed butter (*),Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract (*),Citrus medica limonum (Lemon) peel extract (*),Urtica dioica (Nettle) leaf extract (*),Sodium lactate,Sodium PCA,Fructose,Glycine,Inositol,Niacinamide,Urea,Lactic acid,Benzyl alcohol,Parfum [Fragrance],Sodium benzoate,Caprylic/capric triglyceride,Myristyl lactate,Sodium dehydroacetate,Glycerin,Sorbitol,Hexyl cinnamal,Xanthan gum,Hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde,Hydroxycitronellal.

Adoro questo prodotto perché è una maschera leggera, che non  appesantisce i capelli, ma li idrata e rende lucidi. Grazie all’estratto di mirtillo, ortica, camomilla e limone, ravviva i riflessi naturali dei capelli, ne esalta il colore e li rende molto meno opachi. Il  burro di karitè, di cacao e olio di mandorle, la rendono una maschera anche molto nutriente, ma non essendo burri o oli molto pesanti, toglie il crespo ma senza renderli piatti.

 

Il profumo è molto buono, prevale il mirtillo, ma non è invadente, però rimane a lungo sui capelli.

Avendo io i capelli molto secchi e mossi tendenti al riccio, durante i periodi in cui i miei capelli si seccano maggiormente (inverno per il freddo e d’estate per il sole), ho usato molto questa maschera al posto del balsamo e non mi ha mai delus

a.

Non mi piace molto usata come impacco pre-shampoo, ma solo perché preferisco usare degli oli come impacco prima dello shampoo.

I capelli sono notevolmente più lucidi e più sani alla vista, già dalle prime due applicazioni. Quando non uso questa maschera al posto del balsamo preferisco applicarla sui capelli lavati e tamponati e tenerla per almeno 20 minuti, al posto dei 10 consigliati da Alkemilla, perché dopo i nodi si sciolgono quasi da soli, e al risciacquo i capelli sono perfettamente districati e mi facilita la messa in piega. Anche asciugandoli mossi, ho notato che i ricci dopo l’applicazione sono più definiti e ordinati.

Il costo è di €10,80 e il PAO è di 12 mesi. Lo consiglio a tutti i tipi di capelli, magari non a quelli molto grassi e lisci, ma sopratutto a tutte coloro che si vedono le punte spente e rovinate, ma che cercano un prodotto leggero.

Luciana

Share: