Il balsamo senza risciacquo di Biofficina Toscana districa i capelli lasciando un profumo favoloso.

Il balsamo senza risciacquo di Biofficina Toscana è un prodotto leave in per capelli. La formulazione è arricchita da kiwi toscano e altra frutta, come albicocca, limone e ananas, contenente attivi antiossidanti che proteggono e idratano il capello.

Il prodotto è vegan, cruelty free, dermatologicamente testato e nickel tested. Naturalmente privo di PEG, parabeni, petrolati SLES, SLS, alcool, siliconi o coloranti.

Per il mio capello mosso tendente al riccio, questo prodotto è stata una manna. Tra tutti i balsami senza risciacquo presenti sul mercato, questo è uno dei pochi che non mi appesantisce i capelli e non me li lascia unti.

Trai i tanti ingredienti contiene anche estratto di semi di lino e cheratina vegetale che nutrono e rinforzano il capello e che fanno di questo prodotto un vero e proprio trattamento, non solo un ottimo anticrespo.

La consistenza è molto leggera, io utilizzo questo prodotto soprattutto il giorno dopo aver lavato i capelli, per reidratare le punte, togliere il crespo dopo aver dormito, ma soprattutto perché lascia un profumo fresco e delicato sui capelli di frutta che è una meraviglia. Il giorno dopo riesce a definire di nuovo un po’ il mio mosso, soprattutto se prima inumidisco un po’ i capelli con uno spray volumizzante, senza il bisogno di aggiungere altri prodotti per lo styling come una spuma o un gel.

il costo è di €10,20 per 100ml di prodotto. Per me li vale, soprattutto in vista dell’estate, penso che sarà uno dei prodotti che metterò nella borsa del mare.

Luciana

Share: