Prodotti Make Up,  Recensioni,  Viso

FONDOTINTA IN STICK STAR SYSTEM by NEVE COSMETICS

Debutta in commercio il primo fondotinta in stick naturale che prende ispirazione dai pan stick holliwoodiani!

Star System di Neve Cosmetics è il pan stick naturale che vuole imitare i siliconici, sia in termini di texture che di resa.

Gli ingredienti principali che rendono possibile tutto questo sono: olio di baobab, cera di crusca di riso e olio d’ oliva.

Secondo me è proprio quest’ ultimo a renderlo così facile da stendere confortevole sulla pelle.

Le tonalità proposte sono 9, sono le stesse del Flat Perfection e del Creamy Confort.

Partendo da sinistra: Dark Warm, Tan Warm, Tan Neutral, Medium Warm, Medium Neutral, Light Warm, Light Neutral, Light Rose, Fair Neautral.

tonalità dalla più scura (a sinistra) alla più chiara (a destra). Come si può notare nella seconda foto, la formula non si scioglie a contatto con acqua. Credo sia merito della cera di crusca di riso.

 

Neve promette un finish matt ma vellutato, estremamente uniforme, una formula resistente all’ acqua ma facile da struccare  e un’ alta coprenza con SPF 15.

Insomma, cosa desiderare di meglio?

Ho provato questo fondo oggi per la prima volta e ne ho fatto un video di prime impressioni che trovate qui sotto.

L’ applicazione è semplice, direttamente dallo stick sulla pelle, la stesura anche ma solo con il pennello in quanto la spugnetta si mangia molto prodotto, ne asporta altrettanto e con le mani (a meno che non le abbiate bollenti di natura, e non è il mio caso) si fà molta fatica a stenderlo.

Usando un pennello fitto di setole, rigorosamente sintetiche, si riesce ad ovviare anche alle striature.

Ovviamente essendo un fondotinta composto da un olio “pesante” come l’ olio d’ oliva, che però ripara e nutre la pelle, ha bisogno di essere fissato con una buona cipria opacizzante.

L’ effetto sulla pelle mi piace molto, ha una luminosità naturale bellissima e non è per nulla pesante. Elastico e coprente.

Lo consiglio alle pelli da secche a misto-grasse. Non credo, ma non ne sono sicura, che si comporterebbe bene sulle pelli oleose proprio per la presenza di due oli all’ interno della formula che in un certo senso la “appesantiscono”.

Per questo, mi prendo del tempo per provarlo bene prima di espormi definitivamente.

Parlando invece del packaging, personalmente non sono d’ accordo sulla scelta fatta dal brand di sacrificare del prodotto in più per una spugnetta, a mio avviso, inutile. 

Il concetto alla base è interessante, ovvero avere a disposizione un prodotto formato “pochette” da poter portare sempre con voi e grazie alla spugnetta posta sul retro, effettuare ritocchi senza altri accessori. I problemi però sono diversi. In primis, che la spugnetta non è estraibile quindi per lavarla devo bagnare anche il pack del prodotto e la cosa risulta parecchio scomoda, per non parlare del fatto che dovreste farla asciugare all’ aria aperta e ci metterebbe almeno una notte. Risultato? Non la laviamo mai, lasciamo che al suo interno si accumulino tuuuutti i batteri che trasportiamo ogni giorno sulla pelle e li lasciamo proliferare allegramente rispiaccicandoceli poi in faccia al prossimo utilizzo. Ecco, per me è un grosso, gigantesco NO!

Dobbiamo promuovere e sensibilizzare le persone verso la pulizia dei tools cosmetici, non incentivarne il diniego!

Avrei nettamente preferito un 5ml di prodotto in più rispetto alla spugnetta che personalmente, non userò mai.

Inoltre il contenuto del prodotto è poco, solo 4 ml, ma qui Neve mi ha debitamente informata del fatto che la formula è molto compatta, priva di ingredienti volatili o assorbibili che ne aumentano il peso svanendo poi in applicazioni. Sono d’ accordo su questa scelta e trovo sia stupendo che ci abbiano pensato, ma ai fini meramente economici, non è una buona idea.

Ad ogni modo, come prima impressione mi sembra davvero un bel prodotto. Vedremo nel tempo come si comporterà! 😉

Contiene 4ml di prodotto, costerà 14,90 euro e uscirà in commercio il 21 febbraio.

Miriam

Lascia un commento