I prodotti ecobio e naturali sono solo una moda? Perché sceglierli come prodotti per la vita?

Cosa significa scegliere prodotti ecobio?

Innanzi tutto scegliere prodotti bio per la cosmesi significa scegliere prodotti di maggior qualità, privi di sostanze tossiche e allergizzanti, di siliconi e senza sostanze sintetiche. In particolare qui parliamo di cosmesi ecobio, parola che unisce sia l’attenzione eco, quindi all’ambiente, che al biologico. Il nostro corpo è una macchina perfetta che ha bisogno di star bene e di essere nutrito bene, passando anche dalla pelle: la pelle è l’organo più vasto del nostro corpo, incaricato di preservarci da infezioni, proteggerci dagli agenti esterni, filtrare ogni tipo di tossina e mantenere un equilibrio perfetto nel nostro organismo. Avere cura della nostra pelle, quindi, non è solo una questione di estetica ma soprattutto di salute, anche se ovviamente, una pelle più sana è anche una pelle più bella. Nutrire il nostro corpo e la nostra pelle con prodotti ecobio significa acquistare in modo più consapevole, diventare consumatori più attenti, che leggono le etichette e le composizioni, che comprano con criterio e scoprono di avere un grande potere in questo senso.

Si tratta solo di una moda?

Alcuni dicono che il biologico sia solo una moda, ma io penso sinceramente che sia il risultato della presa di coscienza e dell’esercizio di potere di tante persone che hanno detto un sonoro NO all’utilizzo di sostanze nocive e questo ha spinto molte aziende a produrre cosmetici ecobio o con buoni ingredienti. I vantaggi di scegliere cosmetici ecobio sono molteplici, ma il risultato a lungo termine più evidente è il netto miglioramento dello stato di salute dei capelli e della pelle, che sembrano rinascere.

Il passaggio ai prodotti naturali, perché, una volta superato, non si vorrà più tornare indietro?

Alcuni durante il passaggio dai prodotti commerciali che contengono siliconi, parabeni e petrolati, dichiarano il verificarsi di una fase di shock: cominciando con l’uso di prodotti ecobio, ad esempio, i capelli mostrano il loro vero stato e possono apparire opachi, secchi o rovinati. In pratica sembrano avere un peggioramento rispetto a prima: in realtà è che non avendo più una guaina perenne di silicone intorno, il capello è libero di mostrarsi come e’ davvero. Basta pazientare un mesetto o due, avendo cura dei capelli e facendo impacchi specifici e questi saranno più sani e forti di prima. Chi resiste alla prima fase di passaggio, poi non vorrà più tornare indietro. Per la pelle, naturalmente, vale lo stesso discorso: i prodotti commerciali che contengono siliconi, parabeni e petrolati danno un effetto di setosità e morbidezza che però è finto: non nutrono davvero la pelle e anzi, non ne sostengono i naturali processi fisiologici e occludono pori. Questo effetto è particolarmente evidente nel passaggio all’ecobio nel makeup: smettendo di usare prodotti siliconici la pelle del viso non si riempie di impurità, punti neri e comedoni come prima, ma anzi respira ed e’ quindi naturalmente più bella.

Luciana

Share: