Recensioni

The Matte Collection Nabla Cosmetics – Review & Swatches

La nuova The Matte Collection di Nabla ha sconvolto il web per il prezzo esorbitante. Ne varrà la pena?

A celebrare l’ arrivo dell’ autunno, Nabla inaugura la stagione con una collezione tutta opaca, in linea perfetta con i trend previsiti per la F/W season e che sa di pura raffinatezza.

La The Matte colletion è composta da una nuovissima Liberty Twelve palette magnetica dal design unico e affascinante che può contenere i nuovissimi 12 ombretti matte e soft matte della collection oppure, i vostri ombretti preferiti!

Quello che ha sconvolto il web è stato decisamente il prezzo. Nabla infatti propone ben 106.30 euro per l’ acquisto dell’ intero bundle (palette e 12 ombretti nuovi) attualmente in sconto a 74,41 euro sul sito ufficiale.

Sicuramente non è economico, ma ne varrà la pena?

Ho analizzato attentamente ogni ombretto, li ho testati e ho pensato spesso a “li comprerei?” prima per un discorso di prezzo, poi per un discorso di colori.

Probabilmente, se non avessi avessi avuto la possibilità di provarli e se la mia scelta fosse stata dettata solo ed unicamente da ciò che vedevo online, forse avrei pensato di non averne bisogno perchè in effetti ho già molti colori simili dislocati nelle varie palette.

Ma la dura verità è che questi ombretti non sono per nulla uguali a quelli che io ho mai provato sin’ ora e una volta usati, non danno poi così tanto da pensare!

Partendo però dalla Liberty Twelve, palette magnetica da 12 ombretti (con cialde da 3cm di diametro), è stata riproposta con una grafica a mio avviso meravigliosa. Molto fine, delicata ed elegante.

Si tratta di una pioggia di delicatissime piume oro rosa su sfondo rosa chiaro. BELLISSIMA! E trovo rispecchi molto il concetto degli ombretti proposti, delicati e leggeri, quasi impalpabili.

La palette è fatta di un robusto cartone pressato rivestito dalla stampa lucida con piume metallizzate, la parte frontale della palette è trasparente e vi permette di edere le cialde poste al suo interno mentre il magnete è veramente moto robusto. I vostri ombretti sono al sicuro qui dentro! 🙂

Per quanto riguarda invece i 12 nuovi ombretti refill definiti da Nabla “Pressed Pigment”, proposti nella The Nude Collection, il brand ha pensato a colori neutri con un bel mix tra caldo e freddo.

In questi 12 ombretti troviamo 2 differenti texture, l’ amatissima Super Matte (che potete trovare anche nella dreamy e nella soul blooming) e la nuovissima Matte che risulta più cremosa e fondente al tatto, modulabile e costruibile.

Personalmente, ne sono rimasta folgorata!

Io non penso davvero di aver mai provato ombretti simili.

La pigmentazione è veramente pazzesca, la pienezza del pigmento si riesce a trasferire direttamente sulla palpebra senza perderne neanche un granello nè in fall out, nè in fase di sfumatura. I colori, se stratificati, non tendono ad essere disomogenei ma si sfumano tra loro con una morbidezza incredibile pur mantenendo il loro colore. NON SI PERDONO!!

Insomma, secondo me valgono tutti i soldi che costano, considerando sopratutto che non nasce come una palette fissa, bensì componibile. Quindi è giusto il prezzo degli ombretti e della palette presi singolarmente perchè rispecchia i soliti prezzi Nabla.

Dovete considerare che le cialde sono più grandi e sopratutto non siete obbligati a prendere tutti i colori.

Per non parlare del fatto che costano meno degli ombretti mac refill, per esempio, e la performance è anche migliore in certi casi!

Fate vobis, io ve li consiglio davvero tanto!

———–

Spero di esservi stata utile!

Se vi va, lasciateci un commentino con qualche consiglio o la vostra impressione in merito a questo articolo.

A presto!!

Miriam

Lascia un commento