Life,  Lifestyle,  Recensioni

Cose che ti fanno sembrare più vecchia

Sembrare sempre giovani è il sogno di tutte, ma vediamo cosa possiamo fare per non sembrare piu vecchie

Bere tanta acqua

Questa è una cosa che sappiamo tutti, ma quante di noi lo fanno davvero? Bere almeno un litro di acqua al giorno favorisce il naturale rinnovo cellulare, elimina le tossine, depura l’organismo e ovviamente ci mantiene idratate, cosa essenziale per una pelle dall’aspetto giovane e fresco.

Idratare la pelle

La nostra pelle, soprattutto quella del viso, è esposta ogni giorno agli agenti atmosferici, allo smog, batteri, oltre che essere occlusa dal makeup. Idratarla è fondamentale per proteggerla e mantenere in salute le cellule degli strati superiori dell’epidermide. Inoltre, più la pelle è secca più tenderà a formare rughe e segni d’espressione, se invece viene idratata bene (con creme specifiche per il proprio tipo di pelle) rimarrà luminosa e elastica.

Esfoliare la pelle

Questo è uno step molto importante, che in tante saltiamo a volte per pigrizia, ma che fa molto bene, poiché elimina le cellule morte e depura a fondo, riduce l’aspetto dei pori e aiuta la pelle a rigenerarsi. Stimolando il rinnovo cellulare, inoltre, si riduce l’aspetto di rughe, discromie e la comparsa di brufoli.

Fare attenzione agli ingredienti

Idratare la pelle è importante, ma lo è anche scegliere le creme che contengano meno ingredienti chimici possibile, altrimenti rischiano di fare più male che bene, soprattutto nel tempo. Molte creme in commercio contengono, in minima quantità, sostanza chimiche dannose per l’organismo e che con un uso quotidiano, possono far peggiorare la vostra pelle. Inoltre fate attenzione anche ai siliconi presenti in molte creme, che donano un aspetto vellutato alla pelle sul momento, ma senza curarla realmente, anzi.

Non truccarsi tutti i giorni

So che per tante di noi rinunciare al trucco sembra impossibile, ma sarebbe bene lasciar respirare la pelle almeno per un giorno alla settimana.

Usare la protezione solare

Usare la protezione solare, anche d’inverno, è una piccola accortezza che pagherà negli anni. I raggi UV fanno invecchiare la pelle precocemente, sopratutto nelle ore del giorno in cui il sole è più alto. Se ci tenete ad avere comunque un’abbronzatura naturale, esponetevi al sole solo nelle ore meno calde, è vero che vi abbronzerete in maniera più graduale, ma eviterete future macchie, nei e melanomi.

Dormire il giusto

Ognuno di noi è diverso, ma tutti dobbiamo dormire. Trovate il numero di ore per notte che più fa al caso vostro, dalle 6 alle 8 ore. Fate in modo di svegliarvi alla mattina e sentirvi riposate. Il corpo si rigenera e ripara durante il sonno, così come la pelle. Inoltre eviterete di avere un colorito spento, occhi rossi e occhiaie, che di certo non vi faranno sentire più giovani.

Rilassarsi

Lo stress è tra i nemici principali di un aspetto giovane, fa invecchiare la pelle precocemente, causa eritemi, brufoli, insomma se siete stressate sicuramente ve lo si leggerà in faccia. Trovate una mezz’oretta al giorno per voi, per dedicarvi a qualcosa che vi fa stare bene e sentire bene, che rilasci la tensione di una giornata di stress e che vi faccia tornare il sorriso e il buon umore, vedrete la vostra pelle tornare a sorridere insieme a voi.

Luciana

Lascia un commento